Re:ballardini

L'importante e' non cadere nella trappola tessuta dai ministri della propaganda. Quelli che domenica piangeranno per la festa dello stadio e per la partenza del  figliol prodigo.
Questi devono dimostrare tutto, e l'anno in corso e' stato comunque un'anno negativo, nonostante i miracoli dell'allenatore. Quindi farebbero miglior figura a stare belli muti e calare il sipario.
Anche le parole di Perinetti in tv lasciano il tempo che trovano, intanto se il mumifico decide, lui eseguira'.
Non dico che e' uno stalliere come i predecessori, ma non mi aspetto le bombe galattiche annunciate dai vari arbitri e trainer motociclistici.
.

Risposta al post di adailton scritto il 16/05/2018 - 11:09
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto