Che sBalla.

Autore: 
mashiro

Perin 6,5: sicuro quando viene chiamato in causa, gestisce con esperienza i tempi per far fiatare la squadra quando soffre incoraggia i compagni e tutto sommato lavora poco. Fortunato a inizio primo tempo sul cross di Verde che poteva diventare un gollonzo.

Izzo 7: non si passa dalle parti del centrale napoletano, ottimo in anticipo, qualche volta è un filo leizoso ma riesce bene a uscire dal pericolo.

Spolli 7,5: ordinato e preciso per 75 minuti, sale in cattedra nel finale: la difesa del fortino è il suo forte, l'argentino da una lezione di caparbietà e tocca tutti i palloni impedendo agli avanti veronesi di colpire a rete.

Zukanovic 6,5: il meno brillante del pacchetto arretrato, non per questo una partita negativa del centrale rossoblù. Soffre su Cerci ma gli concede poco e va bene così.

Rosi 6: tanta corsa ma la solita poca qualità in ogni caso partita sufficiente e di sacrificio.

Rigoni 5,5: meno brillante del solito e pesa come un macigno l'errore sotto porta. Corre comunque parecchi chilometri e fa una partita di sacrificio.

Veloso 6: il portoghese ha sofferto il nuovo Genoa ballardiniano, oggi fa un passettino verso l'ambientamento.Non la miglior partita del portoghese ma da un buon equilibrio alla squadra.

Bertolacci 6,5: il romano beneficia della cura Ballardini, soprattutto mentalmente: qualche giocata gli riesce ma ci mette soprattutto tanto cuore e tanta malizia.

Laxalt 5: non brillante l'uruguagio, soffre Romulo tutta la partita, si vede poco in avanti.

Pandev 6: se in una partita segni un goal e mandi in porta un compagno, l'insufficienza non la meriti, la partita del macedone ha di positivo poco oltre le 2 azioni di cui sopra. Ma valgono 3 punti e va bene così.

Taarabt 7: una spanna sopra gli altri, crolla nel finale ma nonostante questo insegna ai compagni come si gestisce un contropiede, peccato che lo scarico vada a Biraschi.

Omeonga 6: tanta abnegazione per il belga, soffre con la squadra e corre molti chilometri.

Lapadula 5,5: partita sporca per l'italo-peruviano, qualche volta riesce a essere utile, qualche volta meno.

Biraschi sv: pochi minuti per lui, peccato per la cavalcata di 80 metri conclusa di poco a lato.

Ballardini 8: avrà fatto una brutta partita questo Genoa a Verona, tant'è 4 partite, siamo imbattuti e Perin poco impegnato, chiedere di più mi sembra francamente troppo.

 

Commenti

Opzioni visualizzazione commenti

Seleziona il tuo stile preferito per la visualizzazione dei commenti e clicca "Save settings" per attivarlo.

Anch'io come Mashi non ho

Anch'io come Mashi non ho visto malissimo Bertolacci, era l'unico che si inseriva e che difendeva palla caparbiamente e anche i suoi falli nei ripiegamenti difensivi hanno fermato molti contropiedi, fra l'altro c'era lui in area sul passaggio di taarabt che poi porterà al gol

Veloso e Bertolacci male

Non sono d'accordo coi voti a centrocampo. Non mi sono piaciuti nessuno dei cinque, da Rosi a Laxalt, ma i due peggiori sono stati Veloso e Bertolacci, sovrastati nella corsa, male in interdizione e nulli in impostazione. Avrei fatto entrare prima Omenonga e al posto di uno di loro due.

Concordo con te

Nel mezzo interdizione pari a zero.
Non ricordo un pallone riconquistato da Veloso, tra l'altro mollissimo nei contrasti.
Anch'io avrei messo prima Omeonga e non certo al posto di Rigoni.
Rosi è stato più compassato del solito ma tutto sommato ha fatto la sua partita, Laxalt invece, più confusionario, ha confermato un istinto calcistico prossimo allo zero.
Clamoroso l'errore doppiamente concettuale su un contropiede nel quale avrebbe dovuto servire per tempo Lapadula e invece, persi 25.000 tempi di gioco, è andato dalla parte sbagliata e a quel punto quando avrebbe dovuto servire il compagno che sopraggiungeva dalle retrovie, senza un briciolo di logica e capacità di reazione, ha tentato comunque il passaggio verso l'area, tutto sghimbescio  e rasoterra.
Assurdo in serie D, figurati in serie A.
 

Se devo dirla tutta io mi

Se devo dirla tutta io mi sento di aver regalato più il 6 a Omeonga che non a Veloso e Bertolacci.
Quando è entrato il belga abbiamo fatto molta più fatica ad uscire dalla nostra metà campo e si è dimostrato più leggero del già non positivo Rigoni.
Abbiamo comunque vinto in trasferta, non siamo mai stati presi in contropiede dal Verona e qualche merito dovrà pur essere di Veloso che nel centrocampo ballardiniano è chiamato a dare equilibrio.
In fase di impostazione il portoghese ha fatto poco e tutto piuttosto facile però errori gravi e palloni regalati da lui non ne ho visti.
Bertolacci poi al netto del fortunoso assist a Pandev, è stato uno dei più pericolosi dei nostri e già questo qualcosa vuol pur dire. Negli ultimi 10-15 minuti ha preso 4-5 falli d'esperienza mettendosi col corpo tra palla e avversario che ci han fatto respirare e guadagnare minuti.
Molto più di Lapadula che è spesso finito dietro ai difensori avversari.
 

Anche per me centrocampisti

Anche per me centrocampisti Veloso Rigoni Bertolacci tutti da 5 meno meno, laxalt 4 e Rosi 6 meno.

Veloso insufficiente.

Veloso insufficiente.

cambierei: Bertolacci: 4

cambierei:
Bertolacci: 4 inutile e pure dannoso
Taarabt: 6 per l'assist del gol e la ripartenza che Biraschi spreca per il resto sbaglia tutto anche le cose semplicissime
Lapadula: 6 conquista diversi falli utili a farci rifiatare

Opzioni visualizzazione commenti

Seleziona il tuo stile preferito per la visualizzazione dei commenti e clicca "Save settings" per attivarlo.