Re:Re:Il balletto dei debiti

Dal Secolo di oggi:
Nel frattempo, il patron rossoblù valuta anche alcune soluzioni che gli si sono presentate: fondi internazionali, investitori con base a Londra ma anche con interessi in Svizzera, che potrebbero entrare come partner (ad esempio, 51%) nel Genoa
 
L'idea è da sempre quella: continuare a tenere le mani in pasta su mercato e altre schifezze, ma trovare l'utile idiota su cui scaricare i rischi.
 
La domanda è: esiste al mondo un coglione (reale o prestanome) disposto a togliere al 71 le castagne dal fuoco?

Risposta al post di MATTEO scritto il 12/10/2017 - 17:53
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto