Dicembre 2018

Navicella Genoa

Autore: 
Ianna

L'Universo Genoa si arrichisce di nuovi Pianeti,di inesplorate Galassie e di chissà quali altri asteroidi che costelleranno il suo Cielo.
In tre giorni praticamente succede di tutto con il satellite Juric esonerato giovedi sera dopo l'umiliante sconfitta con una squadra di Terza Divisione e con la speranza di non rivederlo più nei nostri Radar almeno per un paio di Anni Luce.
Il Presidente Preziosi,lontano da Genova e da Marassi,arricchisce il suo Palmares di Mangiallenatori,chiamando di fretta in furia l'ultimo degli allenatori disponibili sulla piazza italiana,tolti Oronzo Canà ,Nedo Sonetti e Bortolo Mutti,affidando le sorti del Grifone addirittura all'ex allenatore della Nazionale,un uomo per bene ed educato,in cerca di rilancio per se stesso e per il nostro amato Genoa.

Incornati come d'ordinanza

Autore: 
tidon grifo

Oggi dopo un ciclo in cui Juric doveva solo restare a galla e si era assestato nella media di pareggi in casa e sconfitte fuori, una pura media retrocessione, andiamo a Torino per capire se possiamo fare un salto verso la zona europa che è affollata e piena di squadre mediocri o restare sulla linea di galleggiamento in apnea appena sopra la zona retrocessione.
E la sentenza è: nuova sconfitta, stessa media e zona retrocessione.
Con juric è così si vede sempre lo spettro della B.
E’ stato cosi due anni fa fu cosi l’anno scorso.
C’è coerenza.
Il Toro schiera mezzo Genoa di qualche anno fa, tutti giocatori di punta che hanno vestito la nostra maglia e che adesso vestono la maglia del Torino di Cairo.

Scornati per le feste

Autore: 
mashiro

Radu 6: non fa il miracolo sul pari di Ansaldi e nemmeno sul rigore di Belotti nella ripresa ha almeno il merito di tenerci a galla con alcuni interventi decisivi.

Biraschi 6,5: suo malgrado travolto da Ansaldi nell'azione che porta al 2-1, solita partita di ottima fattura bene anche a destra.

Romero 6: si prende qualche rischio di troppo per essere aggressivo, però gioca una partita sugli scudi guidando bene il reparto contro clienti difficili.

Criscito 6,5: altra ottima partita del capitano nei 3 dietro, sembra quasi sacrificato nelle sue capacità offensive, in ogni caso marca bene, innesca un paio di ottime ripartenze. Buona partita.