Quando i mussi voleran..

Autore: 
mashiro

 

Chissà se l'autore del famoso striscione si sarà pentito di averlo scritto.

"Quando gli asini voleranno faremo il derby in serie A" peccato che per anni sia stata la sponda "nobile" di Verona a mancare all'appello sprofondata nelle ingloriosi paludi della Lega Pro, non che la cosa ci dispiacesse troppo debbo dire.

Il Chievo è stata per anni la squadra simpatia delle televisioni locali, venuta in serie A grazie al sapiente lavoro di Gigi Del Neri in panchina e all'ancora più sapiente lavoro del DS Sartori.

Ci hanno raccontato per anni la favoletta della squadra di quartiere venuta in Serie A che giocava nel nobile Bentegodi.

 

TELL ME WHY .... I DON'T LIKE MONDAYS

Autore: 
tidon grifo

Nella strana serata di un lunedì post-alluvione , che non solo ha messo in ginocchio Genova , ma ha toccato da vicino anche il Ferraris , si presenta l' Empoli.
Non solo è difficile tornare all'estasi calcistica quando le devastazioni sono vicine a ancora aperte ma anche la sosta ha contribuito ad allontanare il filo di un campionato che resta sempre altalenante e di difficile decifrazione.

L'ultimo lunedì che ricordi evoca De Ceglie in attacco per recuperare un derby e il ritorno di Sculli in sovrappeso di una decina di chili.
Sull' Empoli , ricordo che anni fa a Sanremo , vidi il manifesto che annunciava una partita di serie C , Sanremese-Empoli, e per la prima volta sentii il nome del nostro avversario di stasera. Allora mi domandai , ma dove sarà mai Empoli ?

Negli anni successivi Empoli sarà conosciuta da tutti per una lunga militanza in serie A , anche se rispetto al Chievo non ha mai avuto le luci dei riflettori come squadra rivelazione o provinciale senza provincia che stupisce tutti e questo è forse un 'ingiustizia.

Gasperini uno degli altri

Autore: 
mashiro


Perin 6: fa il suo onesto lavoro, incolpevole sul goal, un paio di interventi buoni e meno peggio del solito coi piedi.

Burdisso 5,5: sinché basta il mestiere è un bel difensore, in campo aperto soffre le pene dell'inferno. Guidare la difesa non è il suo mestiere.

De Maio 6: non ha compiti di leadership, in marcatura è un bel cagnaccio e quando ha la palla non si disimpegna male.

Marchese 6,5: dietro mestiere più che bravura, ma quando ha spazio per giocare da terzino è sempre pericoloso con i suoi ottimi cross.

Edenilson 5,5:  il brasiliano corre più che il pallone, spesso fa del casino, ma ogni tanto azzecca la giocata pericolosa e quando non si ingamba nel pallone risulta anche pericoloso.

COMUNICATO GIR

Autore: 
GiR Addetto Stampa

NO ALLA NAZIONALE

I Grifoni in Rete respingono la scelta della Figc di trasferire a Genova l’incontro Italia – Albania del 18 novembre.

Pur riconoscendo la buona finalità del gesto, ci sembra inverosimile l’idea di attingere risorse dagli stessi che si vogliono aiutare.

Da tempo Genova è una città sofferente, ma ora è anche in emergenza e, se davvero la partita della Nazionale vuole essere “uno strumento per la ricostruzione”, è doveroso che il prezzo sia pagato da altri.

Invitiamo il Sig. Tavecchio, la cui sensibilità è nota a tutti, a modificare questa stridente iniziativa, evitandogli così il sospetto di volersi appuntare una medaglia con il minimo sforzo, in più speculando su una popolazione in difficoltà.
 

GRIFONI IN RETE

IL JAZZ DOPO LA PIOGGIA

Autore: 
Freddie Beccioni

Se fosse un brano, sarebbe “After the rain” di John Coltrane. Già, perché il suo sax una volta tanto suadente e trasognato, ti entra nell’anima e ti dice “Non è vero che piove sempre sul bagnato”.
No, non è vero. A volte il sole esce e scalda con più vigore dopo un temporale, ed è un gioioso sofferto blues, una melodia che si staglia, s’intreccia e t’abbaglia come raggi di luce.

Di ritorno dall'interspazio

Autore: 
RedBlueOysterCult

Perin
Poco impegnato se non su alcune conclusioni velleitarie di Coda e compagni. Incolpevole sul goal e nuovamente sotto pressione con i piedi.
Voto 6

Edenilson
97 minuti a gran ritmo e nel finale sbroglia parecchie gatte da pelare. Si mangia un goal.
Voto 6,5

De Maio
Di testa le prende quasi tutte, gioca tranquillo e lo trasmette ai compagni. Si vede che manca Burdisso.
Voto 6+

Roncaglia
Non male ma troppo irruento, tuttavia secondo cartellino immeritato. Peccato, stava ingranando.
Voto 5,5

Antonelli
Alcune topiche in fase difensiva ma davanti ha la gamba giusta per sovrapporsi con discreta continuità.
Voto 6-
 

Associazione
Grifoni in Rete

Dal Muretto

Provisional

E' tornato Gasperini ed ora gli stipendi vengono pagati in anticipo (cit.)...

GigiMIexBaires

Ferrara chi?  Giuliano o  Ciro Cirooooooo...

paccia

Si Edoardo e' Sandra Milo , la cosa piu' vicina alla voce di Giampiero stizzito nel dopo partita.
Unica...

Gruscenko

Da quando è tornato Gasperini, vivo in una bolla dimensionale, entro in casa dalle finestre laterali, cago...

edoardo

Col Chievo si vince sicuro.
Da quando c'è Gasperini gli asini non volano.
Ragliano.
...

Syndicate content

Notizie calcistiche in rete

Ultimi commenti

In risposta a : Quando i mussi voleran..
Sembra la famiglia - tidon grifo
Sembra la famiglia addams invece di you ll n...
In risposta a : Quando i mussi voleran..
E' vero quello che dici , fa - tidon grifo
E' vero quello che dici , fa sempre cos...
In risposta a : Quando i mussi voleran..
Gasp - mashiro
Al di la dell'ironia e della settimana dell...
In risposta a : Quando i mussi voleran..
Speriamo che per una volta - Coimbra
Speriamo che per una volta venga meno al suo modo...
In risposta a : Quando i mussi voleran..
BAU BAU BABY - Freddie Beccioni
Traballante la panchina del Gasp? Tu scherzi! Con...