E GIGI MARULLA E' SEMPRE CON NOI (Un'ombra ben presto sarai 6° puntata)

Autore: 
Freddie Beccioni

Eccoci a fine luglio, pronti ad un’altra stagione di sofferenza per il Grifone.
D’altronde ci siamo abituati, nessuno ci regala niente.
Anzi, solitamente in primavera ci tolgono pure le speranze, per riproporcele su nuovi argentati vassoi con l’arrivo dell’estate.
Quella che sta per partire è una stagione piena di incognite, con parecchi punti di domanda e priva forse di quei “botti”, quegli acquisti su cui si è fantasticato tra gazzetta e camparino al bar.
Anche solo un colpo fuori categoria, un azzardo se volete, nomi che però possono far sognare e che poi a Zena più che in altre piazze possono raggiungere il bagliore assoluto del mito.
Invece per ora niente e, dopo le dichiarazioni del Presidente e mancando così poco alla chiusura del mercato, non ci si aspetta  niente di straordinario.
Tanto è vero che gli abbonamenti procedono a rilento e non verrà raggiunto il numero dell’anno passato.
Non si riuscirà sicuramente a riempire la Nord.
Sì, l’anno scorso c’era più entusiasmo, questo è innegabile.
Sarà perché la squadra rifatta quasi completamente faceva volare con la fantasia, nonostante la conferma di un allenatore di cui conoscevamo bene pregi e difetti, il bisogno di avere i suoi senatori e la poca elasticità mentale propria della gente della sua terra.
La scorsa stagione è andata com’è andata, bifronte e balorda, con i sogni prima tramortiti, poi tornati ad infiammare la Nord con un finale strepitoso e infine spenti e sepolti nella cenere delle polemiche.
Il settimo posto alla fine non ci ha permesso di fare il grande salto, nonostante le cose siano andate come sappiamo, alla luce dei vari scandali.

CROWDFUNDING GENOA! (Un'ombra ben presto sarai 5° puntata)

Autore: 
Freddie Beccioni

E siamo arrivati all’autofinanziamento!
Roba moderna, al passo con i tempi.
Finita quella roba polverosa dei presidenti mecenati, gente che si vendeva i palazzi, l’Achille Lauro o i servizietti della Guerritore o dell’Arcuri per ripianare i bilanci o far sognare con il fantasista sudamericano o l’ariete gallese.
E’ un momento storico anche per noi tifosi rossoblu:  finalmente stiamo per toglierci la carie che da una decina d’anni, poco a poco ha alterato il gusto di essere genoani, nelle bocche di chi è capace ancora di assaporare il vino buono a scapito del cartone multinazionale, i formaggi prodotti secondo tradizioni millenarie e non per mezzo di polverine studiate a tavolino e di parlare a voce alle persone, guardandole negli occhi.
Ora sappiamo che dipenderà solo da noi, il futuro del Genoa Cricket And Football Club 1893.
Perché siamo consci del fatto che autotassandoci, con soli 100 euro a testa possiamo trattenere un campione nel club che amiamo.
 

UN'OMBRA BEN PRESTO SARAI (4° puntata)

Autore: 
Freddie Beccioni

UN'OMBRA BEN PRESTO SARAI (3° puntata)

Autore: 
Freddie Beccioni

Un’altra straordinaria, coinvolgente, avventurosa settimana di calciomercato ha infiammato i cuori rossoblu.
La porta girevole di arrivi e partenze ci tiene col fiato sospeso più del referendum greco.
Dentro o fuori, prestito o plusvalenza!
L’eccitazione di pendere dalle labbra e dal portafogli di Enrico, come il piercing di una regina della fellatio, si mescola al piacere di pronunciare cognomi inediti e studiarne etimo e provenienza.
Noi genoani non abbiamo bisogno di consultazioni popolari per decretare che stiamo bene dove stiamo e che siamo contenti dei nostri bilanci, delle coperture, delle congiunture, dei congiuntivi e delle paure.
Sì, è vero, abbiamo 100 milioni di debiti, le banche e l’estero non ci fanno più credito, ma al vertice c’è un osso duro che non molla e non sprofonderemo in nessun abisso finanziario.
A noi il nome Merkel ci fa solo sorridere, è roba superata.

Lettera al primo Presidente del Genoa

Autore: 
Nemesis


Egregio Mr. De Grave Sells, mi spiace disturbare la sua mitologica serenità, ma le invio questo dispaccio perché il momento è grave (c’è scritto anche nel suo nome) ed è giusto che sappia.
Lei probabilmente non ha la minima idea di cosa sia un cross, un trequartista o una comproprietà con diritto di riscatto e controriscatto, ma è stato pur sempre il primo Presidente del Genoa, e la sua firma del 7 settembre su quel quaderno a righe rappresenta per noi la delega a conservare la nobiltà dell’ideale.
Mi scuso per la pagana irriverenza, ma in un certo senso lei è come S.Pietro, da cui discendono tutti i Papi, quelli santi e illuminati, ma anche i meno virtuosi, i faccendieri e gli arrivisti che pur di conservare il potere sono scesi a patti con il diavolo.
Anche il nostro attuale Presidente ha un feeling speciale con il diavolo, e non solo nel senso di Galliani, ma anche per l’irresistibile tentazione di lasciare puffi in giro e di trasformare in quattrini le illusorie aspettative dei Genoani.
Immagino che il noto tifoso viola Dante Alighieri, sfogliando il suo curriculum, avrebbe dovuto estrarre a sorte il girone in cui piazzarlo.

L'estate sta finendo.

Autore: 
RedBlueOysterCult

 

Lo sapevamo già che sarebbe stata un'estate un pochino diversa che è come dire che al posto della maggiorana ci va la persa e chi era pronto a festeggiare l'ennesimo scudetto d'estate inoltri la sua richiesta di rimborso al servizio clienti di Cogliate. E pensare che sarebbe bastato non raccontare balle sul discorso coppa per fare il solito teatrino con il vento in poppa e invece guardiamo quelli in pattino da sdraiati sul molo sperando che si alzi la brezza e che scenda il colesterolo.

Le cose belle finiscono e speriamo anche quelle brutte anche se con questa gente non sai mai se le hai già viste tutte; purtroppo son sempre validi gli antichi adagi come "tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare" anche se aspetti i Re Magi se poi il mare sono i debiti da pagare.
Qui siamo arrivati strada facendo e se è sempre colpa della crisi e dei mercati allora sono proprio io che non me ne intendo, non sarò certo quello che non si da pace ma per i cinquanta rimasti a casa c'è poco da ridere e quello si davvero mi spiace.
Comunque vada ormai è ufficiale la fine della primavera per cui cominciano i motivetti estivi e non c'è una notizia vera, a forza poi di prendere, mentre dormiamo accaldati, dei gran gavettoni ci raccontano anche di un interesse di Carcarlo Pravettoni.

Associazione
Grifoni in Rete

Dal Muretto

GigiMIexBaires

Guarda che juve,Lazio, Milan in quella settimana faremo tra 5e 9 punti, perché siamo più forti dello...

tidon grifo

la settimana con juve, lazio di mercoledì e milan comunque è proprio uscita male, devono aver pensato...

Mister No

L'inno "o generosa" di Allevi me l'ha fatto passare del tutto.
 
...

Enzo65

Per una Società che non deve andare in europa e deve vegetare magari salvandosi con un minimo di tranquillit...

layos

L'inno "o generosa" di Allevi me l'ha fatto passare del tutto. 

Syndicate content

Ultimi commenti

Ciao Gigi. - Pato
https://www.youtube.com/watch?v=7Di2YDF2XUU
Pruzzo - Pato
Purtroppo col papa' interista e' toccato...
La finta di Gigi - Freddie Beccioni
Magari non ti stava simpatico come il grande Gigi...
Gigi. - Pato
Devo avere non so quante foto di Gigi ritagliate...
L'ultima volta però... - GiRRed
Ma che sia l'ultima volta che lo costringiamo...