SARDEGNA AMARA

Autore: 
edoardo

La trasferta in Sardegna si mette subito male.
Il clima inclemente non consente di godersi sole e mare.
Rimane la seccatura di giocare la partita senza distrazioni a contorno.
Per i nuovi, che arrivano dalle brume lombarde o venete, la delusione è grande.
Ma di loro scende in campo il solo Cataldi, che viene da una Roma insolitamente fredda.
Si comincia in un clima surreale, non solo per le condizioni atmosferiche, ma anche per la squalifica della curva della tifoseria più calda del Sant’Elia, desolatamente vuota.
La peggiore difesa del campionato lamenta la squalifica di Bruno Alves e all’ultimo momento dà forfait il regista Di Gennaro, che lascia il posto a Tachtsidis.

GIOCHI SCHIFOSI

Autore: 
Freddie Beccioni

IL PORTIERE DI PREZIOSI 5: Il ragazzo di Como è fallimentare. All’occhio da persico affumicato aggiunge una prestazione la cui reattività è da ricercare nella vita segreta dei microrganismi dei fondali del Lario.
Ma ora Como e il re dei fallimenti ci hanno riportato Rubinho…

LA PLUSVALENZA DIFENSIVA DI PREZIOSI 5: Secondo i media, il Torino avrebbe offerto 10 milioni per lui che oggi ciondolante se ne va per il campo e nulla marca se non la propria ombra. Considerato l’acquisto a prezzo zero, siamo sicuri che la notizia sia falsa. Lo venderebbe anche alla metà.

IL NONNO DI PREZIOSI 5: In settimana ha vinto la gara rossoblu di sollevamento pesi, con 71 kg. Il numero giusto da dedicare al suo presidente. A Cagliari è tornato l’asado dell’anno scorso. Che pensasse al derby con la Lazio?

LA PRESENTAZIONE: "La Boa sarda di mezzogiorno"

Autore: 
Grifondoro70

Eccoci al giro di boa, nel nostro mondo all'interno del quale il tempo scorre secondo i ritmi preziosiani, il 21 Agosto, partita d'andata, ci sembra una vita fa.
In porta avevamo Lamanna, e purtroppo per il povero Perin, la sua presenza sarà confermata.
Avevamo il famoso 3-4-3 asimmetrico, studiato per provare a inserire Pandev, con tutta la fascia destra, e relativi dubbi al riguardo, lasciata libera per Lazovic, ed oggi ci troviamo un giocatore completamente recuperato, un punto di forza sul quale le avversarie cominciano a studiare contromisure, ma non è quello che ci saremmo aspettati, il macedone infatti non è mai riuscito a dare reali segni di risveglio.

SENTENZA ROMANA GIA' SCRITTA

Autore: 
Freddie Beccioni

Certe sconfitte sono come sentenze della Cassazione, bisogna prenderle per quello che sono e rispettarle, altrimenti ci viene il sangue agli alveoli e la bile alle orecchie.
Bisogna guardare i lati positivi, perché ci sono sempre dei lati positivi.
Come quando qualcosa di antidemocratico viene criticato aspramente da Beppe Grillo.
Perdere contro la solita Roma arrogante e nervosa, dei Maestri del genere De Rossi e Nainngolan, che hanno ben insegnato la parte all’Oetzi Strootman e all’omonimo di uno quasi più simpatico di Beppe Grillo, per giunta con un autorete, porta i testicoli alla rotazione massima di un turboelica Piaggio P180.

AGONISMO CROATO TRISTEZZA IRPINA

Autore: 
tidon grifo

Perin s.v
Anche se nell’azione in cui si è infortunato aveva fatto un mezzo miracolo su Dzeko
Lamanna 6
Incolpevole sul gol, mai impegnato seriamente dalla Roma
Izzo 6 meno
Non ha giocato male ma il meno è dovuto alla sfortunata autorete, la seconda decisiva in partite importanti.E’ l’unico difensore che con la sgroppata e il discreto controllo palla fa salire il pressing
Burdisso 6
Come capo difesa bisogna marchiarlo con l’acuta verità che i temibili attaccanti giallorossi non sono mai stati temibili

LA PRESENTAZIONE: "Insozziamoli!"

Autore: 
Grifondoro70

Per parlare della Roma basterebbe dire che nella gestione Capello, forse il miglior allenatore di sempre quanto a saper dare stimoli e mantenere il gruppo in tensione, con rose che contavano su Cafu, Candela, Samuel, Aldair, Panucci, il puma Emerson, De Rossi, Totti, Montella, Batistuta, Cassano, e con “comprimari” del calibro di Zebina, Tommasi, Dacourt, Lima, Guardiola, Assuncao, Sartor, DelVecchio, e molti altri, è riuscita a vincere un solo campionato.

Speciale Malindi

Dal Muretto

Haziel Zenap

Ok, almeno non la portano fino al 31 gennaio.
Montoya non viene per mancanza di fondi da parte della societ...

Samuraifreddy

Io da anni purtroppo devo limitare le nevpresebza allo stadio a tre/ quattro partite a campionato . Dico purtroppo...

Haziel Zenap

Transfermark è di sicuro più affidabile, anche della società presieduta da Preziosi (a causa...

gibi

Da esiliato ho incrementato smisuratamente l'"amore per la patria" . Amore alimentato quotidianamente...

Diego1962

Semplicemente perchè pagare per essere preso in giro non mi piace.
Ho creduto al "gomblotto...

Syndicate content

Associazione
Grifoni in Rete

Ultimi commenti

In risposta a : GIOCHI SCHIFOSI
hai interpretato male le - acaro
hai interpretato male le parole del telecronista....
In risposta a : GIOCHI SCHIFOSI
Purtroppo devo - zeus65
Purtroppo devo riconoscerlo....disamina perfetta...
In risposta a : SARDEGNA AMARA
Chirurgico, preciso e - tidon grifo
Chirurgico, preciso e puntuale come un orologio s...
In risposta a : GIOCHI SCHIFOSI
ah ah ah  :-)  :-) - tidon grifo
ah ah ah  :-)  :-)
In risposta a : SARDEGNA AMARA
In effetti... - Coimbra
Sembrava un po' la partita contro il Sassuolo...